Quì è Jerez de la Frontera, siamo sulla costa sud-occidentale della penisola iberica e l’aria profuma di storia.

    Ximènez – Spinola, la loro è una storia lunga anni, più di 500.

    Tutto iniziò nel 1512, quando tra i soldati intenti ad accompagnare Carlo I di Spagna e V di Germania dal Reno alla penisola iberica, militava Peter Siemens, colui che probabilmente pose radici e viti a Jerez, avendo la caparbietà di portare con se semi di uva che, allora, avrebbe dovuto somigliare alla varietà “Riesling”, made in Reno e Mosella.

    Oggi parliamo di una azienda consolidata a livelli altissimi, che ogni anno regala ai suoi estimatori prodotti a tiratura limitata e bottiglie numerate.

    Ximènez – Spinola è l’unica azienda a risiedere a Jerez de la Frontera e la scelta di lavorare una sola varietà, il Pedro Ximènez, negli anni li ha premiati ed inserito tra i grandi nomi della enologia mondiale.

    La gamma di prodotti è molto ampia e rappresenta il vitigno in tutte le sue sfaccettature:

    • Il vino bianco secco “Fermentaciòn Lenta”
    • I dolci naturali “Exceptional Harvest”, “Old Harvest”, “PX Cosecha”, “PX Vintage”, “PX Muy Viejo” ed il “PX Muy Viejo Edicòn Commemorativa”
    • I distillati Brandy “Diez Mil Botellas”, Brandy “Tres Mil Botellas”, Brandy “Cigars Club n°1”, Brandy “Cigars Club n°2”, Brandy “Cigars Club n°3”
    • L’aceto “Vinagre EN RAMA” , l’unico prodotto nato per caso e per errore.

    L’utilizzo delle vecchie viti, di lieviti indigeni e della quercia nelle “soleras” rende prezioso ogni vintage ed ogni singolo grappolo di quest’uva fantastica che, anche nella migliore vendemmia, dato l’alto livello di concentrazione zuccherina nei chicchi alla raccolta, deve essere considerato in grandi quantità calcolando la resa per bottiglia messa in commercio. Il sole priva il chicco di tanta polpa, a favore della concentrazione e complessità aromatica presente in ogni acino.

    I punti cardine di Josè Antonio, attuale patron dell’azienda, sono l’attenzione alla terra, il rispetto del regolare andamento della natura ed il minimo intervento in cantina.

    E’ stata una esperienza unica.

    Siamo stati portati in ogni angolo dell’azienda, tra le vigne, a sentire la fatica dei vigneron, al tavolo degustazioni, alle soleras, a respirare e toccare con mano la storia dello Sherry.

    Questo è Ximènez – Spinola, la storia di Pedro, la storia dello Sherry.

     

    Ingresso e vista delle vigne

     

    Fronte della cantina

     

    Tavolo degustazione

     

    Bottiglie degustate

     

    Documenti storici

     

    Valigetta utilizzata in passato per proporre i prodotti nel mondo

     

    Le botti di aceto

     

    Soleras

     

    Solera 1918

     

    Solera esclusiva per Angel Leòn

     

     

    Ximènez – Spinola

    Jerez-Sanlucar desvio Km. 1,5, Las Tablas, 11408 Jerez de la Frontera,Cádiz

    www.ximenezspinola.com

    Da Lunedì a Venerdì 9-14. Chiuso il Sabato e la Domenica

    Federico Staderini, maestosamente Pinot nero

    Federico Staderini, maestosamente Pinot nero

    Lo sapevo che un giorno sarebbe successo. Siamo a Pratovecchio, in provincia di Arezzo, un paesaggio di un bucolico mozzafiato e di una biodiversità che ha pochi pari in Italia. Il suo nome è Federico Staderini, gloria dell'enologia italiana, agronomo, filosofo di...

    leggi tutto
    Un viaggio in Loira

    Un viaggio in Loira

    C’è un certo tono di riverenza e una certa aurea di “timore” quando ci si appresta a parlare del territorio d’oltralpe . C’è… anche se non ci dovrebbe essere, visto che chi scrive è portato (per propria nazionalità) a comparare questo timore con l’Italia. E allora non...

    La Verticale di Giovanni Canonica

    La Verticale di Giovanni Canonica

    A volte mi sento più fortunata del solito. Il mondo del vino, per un’entusiasta della vita come me, è già di per sé terreno di fortunati e fortuiti incontri che arricchiscono e fanno bene al cuore. Poi, capita a volte, di raggiungere e superare picchi di entusiasmante...

    leggi tutto

    Pin It on Pinterest